Curiosità del 20/05/2014

Il ricamo con perline

Martedì 20/05/2014 - Ricamare con le perline

Moulinè Light Effetcs e perline sono spesso e volentieri i protagonisti di un ricamo a punto croce perchè ci consentono di mettere in risalto determinati punti del nostro lavoro. Ma come manovriamo l'ago quando ci troviamo a lavorare con loro? Partiamo con le perline: affranchiamo il filo al tessuto e infiliamo l'ago nel foro della perlina poi giriamo verso l'alto l'ago ed effettuiamo la prima diagonale del punto. Infiliamo nuovamente l'ago nel foro della perlina con la punta verso il basso e via di seguito. Per quanto riguarda il filato Light Effects, dopo aver tagliato una gugliata in due fili (del doppio di quando abbiamo bisogno), pieghiamola in due e infiliamo il ripiego nella cruna dell'ago. Facciamo passare dentro l'asola la punta dell'ago e tiriamo il filo così da formare un nodo in prossimità della cruna.

Articoli Correlati

Le grandezze e gli aghi della tela Aida - 22/07/2014
La tela Aida
Sulla tela Aida, quella su cui si comincia a lavorare quando si è alle prime armi col punto croce, s...Leggi tutto
Aumenti e diminuzioni - 10/07/2014
Aumenti e diminuzioni nel punto croce
Facili da eseguire, gli aumenti costituiscono uno dei passaggi fondamentali del ricamo a punto croce...Leggi tutto
La prima crocetta - 03/07/2014
L'esecuzione della prima crocetta al punto croce
Uno degli hobby più amati e praticati dalle donne è il punto croce, un passatempo con cui sbizzarrir...Leggi tutto
Punto croce a due dritti - 25/06/2014
Il punto croce a due dritti
Il punto croce a due dritti è utile per far sì che risulti a crocette anche il rovescio: partiamo la...Leggi tutto
La gugliata e l'utilizzo del telaio nel punto croce - 16/06/2014
Qualche consiglio sulla gugliata e sul telaio nel punto croce
Si può iniziare da qualsiasi punto (dall'angolo o dal centro per esempio) purchè si conti bene. La g...Leggi tutto